Attivazione test Genomici

Nell’ambito del Programma di Assistenza Tecnica in Zootecnia e di Prevenzione e Controllo delle Epizoozie, questa Associazione ha attivato un servizio che si avvale di test genomici per le manze.

La scelta degli animali “migliori” è essenziale per avere una mandria più sana e produttiva. La genomica, attualmente, permette non solo l’identificazione e lo studio dell’espressione di geni correlati ai caratteri di produttività ma anche a quelli correlati alle forme patologiche: resistenza genetica a patologie.

Nella selezione della linea maschile la genomica è già una realtà: si conoscono per i tori, utilizzati per l’inseminazione strumentale, i “tratti” genetici di maggiore rilevanza produttiva e sanitaria. La possibilità di valutare dal punto di vista genomico anche la linea femminile potenzia la possibilità di ottenere e selezionare animali con maggiore produttività e maggiore resistenza alle malattie.

L’approfondimento diagnostico integrato alla valutazione genomica delle manze da riproduzione, permette lo sviluppo di una strategia sempre più mirata alla selezione di animali resistenti con un migliore stato di benessere e con un livello di salute tale da ridurre i trattamenti terapeutici.

La scrivente mette a disposizione delle SSVV la possibilità di effettuare le valutazioni in oggetto alle manze dell’ allevamento contribuendo per il 40% al costo del test, stimato in €53,00, quindi a Vs carico € 21,20 a capo.

Per ulteriori informazioni e per formalizzare l’adesione potete rivolgerVi al Dott. Giuseppe Prestera cell.: 366 9083717

31/10/2019